marzo 21, 2005

I postumi

Quando andavi a scuola, il lunedì mattina era sempre un trauma.
Per fortuna c'era la Mò che era sempre messa peggio di me, e partiva il confessionale.
Oggi il lunedì mattina è arrivato troppo presto, oggi devo studiare, oggi non ne ho voglia, oggi che leggo in giro mille resoconti del week-end...
I Settlefish al Covo, sono stati parecchio bravi, la serata è stata un pò strana, piacevole, però la giornata in sè era partita strana.poi c'era parte di me che aveva la testa altrove, anche se la metà che era presente è stata felice di ballare i miei Postal Service( probabilmente devo ringraziare l'Arturo Compagnoni), incontrando piacevolemente tra il pubblico Zordak e Ch.
Forse i miei due compagni di viaggio (Many e Mas) si sono un pò annoiati, ma tanto la macchina la guidavo io, quindi...e poi il Covo ha sempre il suo fascino che è un peccato lasciarlo subito dopo il concerto...(ho anche scoperto lì per lì che mercoledì 6 aprile suonano al Covo i Blonde Redhead...)

Poi senza che neanche te ne accorgi, arriva il sabato, hai un pò di programmi in testa e ti incazzi da morire quando ti accorgi che ti saltano tutti.
Per fortuna che verso le 3 di pomeriggio ti arriva un messaggio che ti invita ad una mostra e allora dici tra te e te che forse non tutto è perduto. Perchè poi anche se non è esattamente il centro del mondo, qualche faccia nota la incontri, e le chiacchiere si fanno sempre volentieri.

E intanto stai pensando che i Maximo Park sono proprio fighi, che la Warp è sempre la Warp, che però devi prima ringraziare qualcuno, senza il quale (io che non scarico causa mancanza di ADSL) non li avrei incontrati...
E intanto stai pensando a molte altre cose, e a volte vorresti che la testa smettesse di andare avanti basandosi solo sull'istinto e non sulla razionalità, e avresti voglia di divertirti, e apri le porte del Condor e ti trovi di fronte tutte le persone che vorresti vedere e tutte quelle che vorresti evitare.

La domenica si lavora, sperando che arrivi una buon anima che mi salvi.

Brevi ed essenziali:
- Nuovo sito degli Yuppie Flu (come ricorda Polaroid).
- A luglio esce il nuovo album degli Xiu Xiu, si intitola La foret.
- Venerdì 15 aprile concerto dei Tarwater @ Covo.
- Rumore di marzo si chiude con un articolo di Messina sugli anni 80, anzi sul revival degli anni 80, ma in fondo ce ne era bisogno di un articolo del genere?
oddio, ormai è passata di moda la moda degli anni 80...
- Dopo 10 anni, il Dogma 95 chiude i battenti.
- Consiglio: andate a vedere "Le avventure acquatiche di Steve Zissou".

5 Postille:

At 3:21 PM, Anonymous Pangloss said...

Quello in cui viviamo è il migliore dei mondi possibili.

forse...

 
At 3:36 PM, Blogger Albi said...

Il mondo è cosi autoironico che il Bello sono io..

 
At 6:52 PM, Blogger Anais said...

whe are the world.

 
At 10:29 PM, Blogger ebi said...

ma insomma, prima o poi ci si incontrerà...
:-)

 
At 12:35 PM, Blogger Anais said...

tanto il mondo è piccolo...

 

Posta un commento

<< ricominciamo